Volo spezzato per due aquile di Bonelli siciliane morte folgorate

AGI – Volo spezzato per una giovanissima aquila di Bonelli studiata dal progetto Life Conrasi per la tutela dei rapaci in Sicilia: è stata trovata senza vita a Sommatino, in provincia di Caltanissetta. La morte è da attribuire al contatto accidentale con una linea di trasmissione elettrica della media tensione. L’aquila faceva parte del gruppo di 29 individui che, dal 2017, è monitorato dagli esperti del progetto Life Conrasi.

Ogni giorno i ricercatori analizzano i dati trasmessi dai piccoli trasmettitori satellitari Gps installati sulla groppa degli uccelli per controllare gli spostamenti e studiare il loro comportamento; ed è proprio grazie a quest’atti

 » Continua a leggere su AGI.IT…