Le prime pagine dei quotidiani di Venerdì 23 Aprile 2021

Agenzia DIRE – Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l’indirizzo «www.dire.it»  » Continua a leggere su DIRE.IT…

A Roma pochi forni e cimiteri, mille salme in attesa: ecco i motivi dell’emergenza

La fotografia scattata dall’agenzia Dire incrociando i racconti di alcune fonti sindacali con il punto di vista dell’Ama, la società che gestisce proprio i servizi cimiteriali del Comune (foto di repertorio) ROMA – Sono circa 1000, in questi giorni, le salme ancora in attesa di una cremazione a Roma. Il sistema cimiteriale capitolino viaggia su

Nel Lazio alleanza Regione-Università-Ue per sostenere le donne nelle discipline Stem

ROMA – “La presenza dei rettori qui oggi credo sia un segnale molto importante rispetto all’alleanza tra istituzioni e agenzie educative e formative, tra società civile e politica, oggi più che mai urgente per far fronte alle sfide che la pandemia e la ripresa ci impongono. È significativo che proprio oggi registriamo questa proposta di

Il 90% di chi sta più di 4 ore al pc ha l’occhio secco

L’occhio secco è una condizione molto frequente, spesso sotto-diagnosticata, che interessa il 30% della popolazione dopo i 50 anni, a prevalenza femminile ROMA – “L’occhio secco è una delle principali ragioni di visita oculistica”. A dirlo è Romolo Protti, consigliere di AIMO, che spiega: “Il sistema della superficie oculare è l’interfaccia tra l’occhio ed il

Marche, incontri tra Aguzzi e parti sociali sulle vertenze Hotel Federico II e Aerdorica

ANCONA – Si sono tenuti questa mattina due incontri su due diverse vertenze di lavoro, Hotel Federico II di Jesi e Aerdorica, tra l’assessore regionale al Lavoro, Stefano Aguzzi e le parti sociali, sindacali e rappresentanti aziendali. “Sulla questione Federico II– ha  spiegato l’assessore Aguzzi- su cui mi ero confrontato circa un mese fa, l’esito

Sky ricorre contro l’assegnazione a Dazn dei diritti Tv del campionato di Serie A

AGI – Sky ha fatto ricorso al tribunale di Milano contro l’assegnazione a Dazn dei diritti televisivi relativi ai campionati di calcio della serie A, del triennio 2021-2024. E’ quanto apprende l’Agi da fonti vicine al dossier secondo le quali il ricorso verterebbe sulla presunta violazione della legge Mel  » Continua a leggere su AGI.IT…

“Riabilitazione senza regole”. La denuncia delle figlie per la madre morta di Covid

AGI –  “Nostra madre ha contratto il Covid nell’ospedale di Abbiategrasso, probabilmente nel reparto di riabilitazione dove non venivano rispettate le regole di sicurezza, come ci ha detto anche un medico. Ora vogliamo giustizia”. Le sorelle Amanda e Sabrina Ferrario hanno presentato una denuncia alla Procura di Busto Arsizio, ai carabinieri del Nas e all’Ordine dei Medici in cui ipotizzano responsabilità di sanitari