Bonetti: “Vaccinare subito gli insegnanti e poi gli studenti”

Scrive su facebook la ministra: “La soluzione è quella proposta da Matteo Renzi. Vanno vaccinati subito, così come si fa per i medici, anche gli insegnanti”

ROMA – “Siamo al 10 gennaio. Avevamo promesso di riportare i ragazzi in aula il 9 dicembre e invece non si sa quando torneranno. C’era un piano fatto dai prefetti, che prevedeva trasporti riorganizzati, tamponi e test rapidi. Ma il 4 gennaio, abbiamo scoperto di notte che questo piano non era sufficiente per avere il consenso delle Regioni”. Lo scrive su facebook la ministra Elena Bonetti che continua: “La soluzione è quella proposta da Matteo Renzi. Vanno vaccinati subito, così come si fa per i medici, anche gli insegnanti. Poi, dopo la vaccinazione degli anziani, che sono la fascia più immediatamente a rischio, vanno vaccinati gli studenti, per consentire l’immunità di gregge di quella fascia d’età. Ne ho parlato oggi al Il Messaggero”.

 » Continua a leggere su DIRE.IT…