Palazzotto: “Regeni era pedinato, il Governo chieda all’Egitto perché”

ULTIMA ORA

  • 12
    /
    30
    :

    17:04
    :

    Palazzotto: “Regeni era pedinato, il Governo chieda all’Egitto perché”

  • 12
    /
    30
    :

    16:24
    :

    In provincia di Avellino la prima stanza degli abbracci della Campania

  • 12
    /
    30
    :

    16:04
    :

    Covid, Magi: “Il medico non deve mettere a rischio gli altri”

  • 12
    /
    30
    :

    16:03
    :

    Blutec, ok dal ministero del Lavoro: “Cassa integrazione fino a fine giugno”

  • 12
    /
    30
    :

    15:36
    :

    Sicilia, rimpasto in Giunta. Grasso: “Non sono vittima di giochi di palazzo”

giulio regeni

“Le autorità egiziane ammettono dopo cinque anni, e dopo che lo ha già dimostrato la Procura di Roma, che pedinavano Giulio Regeni” ha scritto in una nota il presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte dello studente

ROMA – “Una mezza ammissione e insieme un altro vergognoso tentativo di depistaggio. Le autorità egiziane ammettono dopo cinque anni, e dopo che lo ha già dimostrato la Procura di Roma, che pedinavano Giulio Regeni. Ci spieghino perché. Il Governo Italiano pretenda chiarimenti”. Lo scrive in una nota Erasmo Palazzotto,

 » Continua a leggere su DIRE.IT…