Per la fondazione Gimbe “la serrata di Natale è inevitabile”

AGI –  “La serrata di Natale è inevitabile se vogliamo evitare la terza ondata”. Così la Fondazione Gimbe nel suo monitoraggio settimanale relativo al periodo che va dal 9 al 5 dicembre. La fondazione sottolinea che “la discesa dei contagi e’ troppo lenta, gli ospedali sono ancora saturi, i decessi nell’ultimo mese sono oltre 20.000 decessi nell’ultimo mese”.

Il monitoraggio conferma un lieve rallentamento nella crescita dei nuovi casi, sovrastimato da un ulteriore calo dei tamponi. Cala la pressione sugli ospedali, ma area medica e terapie intensive rimangono sopra soglia di saturazione rispettivamente in 10 e 14 regioni. Continua a salire il num

 » Continua a leggere su AGI.IT…