Sentenza tedesca choc, Falcone dimenticato e la mafia non interessa

AGI – Sono passati quasi 30 anni dalla morte di Giovanni Falcone e il tema della lotta alla mafia non è più così sentito tra i cittadini. Inoltre, il giudice ha operato principalmente in Italia, e in Germania è noto solo a una cerchia ristretta di addetti ai lavori e non alla gente comune.

Con questa incredibile motivazione un tribunale tedesco ha respinto il ricorso della sorella del magistrato, Maria Falcone, contro un ristoratore di Francoforte sul Meno che ha scelto per la sua pizzeria il nome “Falcone e Borsellino”. Ai due magistrati uccisi dalla mafia nel 1992

 » Continua a leggere su AGI.IT…