Luis Suarez e l’inchiesta giudiziaria sulla sua prova di italiano

AGI – La Guardia di finanza di Perugia ha rilevato irregolarità nella prova linguistica sostenuta dal calciatore del Barcellona Luis Suarez il 17 settembre e necessaria all’ottenimento della cittadinanza italiana. “Dalle attività investigative è risultato che gli argomenti oggetto della prova d’esame sono stati preventivamente concordati con il candidato e che il relativo punteggio è stato attribuito prima ancora dello svolgimento della stessa, nonostante sia stata riscontrata, nel corso delle lezioni a distanza svolte dai docenti dell’Ateneo, una conoscenza elementare della lingua italiana” è quanto si legge in una nota del pro

 » Continua a leggere su AGI.IT…