Perché nelle terapie intensive è calata la mortalità dei malati di Covid

AGI – Continuano a salire i ricoveri in terapia intensiva in questo accenno di “seconda ondata” del coronavirus, ma “la mortalità nei casi più gravi sembrerebbe in calo, probabilmente per una riduzione delle tempistiche che porta a identificare prima i soggetti che hanno bisogno di ricovero, quindi grazie alla diagnosi precoce, e anche per l’utilizzo di terapie più mirate sugli organi e i sistemi c

 » Continua a leggere su AGI.IT…