Coronavirus, Sileri: “Situazione migliore, ma non illudiamoci”

ROMA – “Nel nostro Paese, oggi, abbiamo una situazione completamente diversa rispetto a quella dei mesi passati e questo e’ il cuore della comunicazione da trasferire ai cittadini che ad oggi sono preoccupati per un nuovo lockdown. La situazione, sebbene continuiamo a seguirla con estrema attenzione, oggi e’ diversa, migliore, ma senza cedere all’illusione: il virus c’e’ e i casi continueranno ad esserci”. Lo scrive in un post su Facebook il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri. 

“Ognuno di noi- prosegue- puo’ pero’ fare la differenza e determinare la diffusione o la frenata del virus. Come? Con piccoli gesti di responsabilita’: indossare la mascherina, individuare sul proprio corpo i sintomi anche di un eventuale influenza, mantenere la distanza e igienizzarsi le mani”. Secondo Sileri vivere “nella paura non e’ andare avanti. Andare avanti e’ prendere atto che c’e’ una malattia in piu’ sui libri di medicina e agire di conseguenza, proteggere gli altri e noi stessi, essere attenti”, conclude.

 » Continua a leggere su DIRE.IT…