Come fare per regolarizzare il permesso di soggiorno

AGI – Al via oggi le procedure per l’emersione dei rapporti di lavoro e il rilascio di permessi di soggiorno temporaneo previste dall’articolo 103 del decreto legge numero 34 del 19 maggio 2020, il cosiddetto decreto Rilancio.

Fino a quando si possono presentare le richieste?

Le istanze possono essere presentate fino al 15 luglio. Non è previsto alcun ‘click day’. Il decreto interministeriale 27 maggio 2020 disciplina le modalità per la presentazione delle domande di emersione di rapporti di lavoro dei cittadini extracomunitari, italiani e dell’Unione europea e per le domande di permesso di soggiorno temporaneo.

I modi per farlo?

Due le opportunità: il datore di lavoro italiano o straniero può sottoscrivere un nuovo rapporto di lavoro subordinato o dichiararne uno irregolarmente instaurato con cittadini italiani o stranieri presenti sul territorio nazionale prima dell’8 marzo 2020; gli stranieri con permesso di soggiorno scaduto dal 31 ottobre 2019 possono chiedere un permesso di soggiorno della durata di sei mesi.

Quali sono i settori interessati?

I settori interessati sono agricoltura, allevamento e zootecnia, pesca e acquacoltura; assistenza alla per

 » Continua a leggere su AGI.IT…