Il latitante della ‘Ndrangheta Giuseppe Romeo è rientrato in Italia 

AGI – È rientrato ieri in Italia il latitante della ‘ndrangheta Giuseppe Romeo. L’uomo, 35 anni, si trovava in Spagna dopo essere stato arrestato a Barcellona lo scorso 11 marzo. Scortato dal personale del Servizio per la cooperazione internazionale di polizia (Scip) della Direzione centrale della polizia criminale del dipartimento della Pubblica sicurezza è atterrato all’aeroporto di

La Lombardia apre le prenotazioni per i vaccini ai 40 enni dal 20 maggio

AGI – “Il 2 giugno, non casualmente abbiamo scelto il giorno della festa della Repubblica, abbiamo la soddisfazione di poter dire che apriremo le vaccinazioni ai giovani dai 16 ai 29 anni, in modo che potranno ricevere la prima dose prima di andare in vacanza”. Lo ha annunciato il coordinatore della campagna vaccinale lombarda, Guido Bertolaso, fornendo anche il

Chi si espone ai pesticidi corre più rischi di ammalarsi di Covid

AGI – L’esposizione ai pesticidi aumenta il  rischio di contrarre SARS-CoV-2. A suggerirlo sono gli scienziati dell’Università della Carolina del Sud, durante l’incontro annuale dell’American Society for Pharmacology and Experimental Therapeutics nell’ambito della conferenza virtuale Experimental Biology (EB) 2021. I ricercatori hanno condotto uno studio sulle cellule delle vie aeree polmonari umane per valutare il potenziale

Albertini e la scacchiera delle candidature di Milano 

AGI – La scacchiera delle candidature milanesi si potrebbe riempire tra 24 ore, sabato mattina, quando è attesa la decisione di Gabriele Albertini che scioglierà la riserva: se correre per il centrodestra o “tornare all’orticello” come aveva detto. Anche se al momento il diretto interessato propende più per il ‘no’: “al 51%“. Certo la coalizione, con Matteo

In Italia somministrate oltre 26 milioni di dosi di vaccino

AGI – Nell’ultima settimana il numero di somministrazioni di vaccino anti Covid ha superato quota 26 milioni dall’inizio della campagna, facendo segnare +3.334.482, con una media giornaliera di 476.355 e punte superiori a 500mila. Quanto alle forniture negli ultimi 7 giorni, invece, sono state 2.666.410 dosi in più, per un totale di 29 milioni 583.060 dosi.