Muore a 21 anni per sedare una rissa

AGI – Era intervenuto per difendere un suo compagno di scuola e, per questo “affronto”, è stato massacrato e ucciso dal gruppo rivale, composto da quattro giovani di età compresa tra 22 e 26 anni. Questa la fine di Willy Monteiro, il 21enne picchiato a morte nella notte a Colleferro, vicino Roma.

I quattro, identificati e arrestati dai carabinieri della Compagnia di Co

 » Continua a leggere su AGI.IT…