Case a 1 euro, nel Catanzarese lotta all’abbandono e allo spopolamento 

AGI – Acquistare case al prezzo simbolico di un euro per salvare le abitazioni dall’abbandono e dal degrado, e nello stesso tempo contrastare in maniera attiva lo spopolamento che consuma la vitalità delle aree interne. La Giunta comunale di Maida (Catanzaro), guidata dal sindaco Salvatore Paone, ha approvato la delibera per la programmazione dell’iniziativa di riqualificazione del centro storico, con le “linee guida per la regolamentazione dell’iniziativa progettuale di recupero e valorizzazione del centro storico cittadino”.

L’iniziativa, che prende il nome di “Maida – Case a 1 euro”, è già stata adottata da alcuni comuni italiani e che hanno assistito nel corso degli anni ad un lento spopolamento dei propri borghi con conseguente abbandono di immobili che oggi risultano in condizioni di degrado strutturale, statico, igienico-sanitario. Nel

 » Continua a leggere su AGI.IT…