Addio a Roberto Gervaso, l’aforista che raccontò agli italiani loro stessi

La domanda che poneva più spesso agli interlocutori nelle sue memorabili interviste era “Cos’è per lei la morte?”. E chi seguiva la rubrica tenuta sul Messaggero fino a pochi mesi fa non poteva non notare come Roberto Gervaso, giunto all’ultimo capitolo di una vita intensissima, insistesse sempre più sul tema della fine, con la stessa malinconica leggerezza con

2 giugno, Mattarella allo Spallanzani per ringraziare gli operatori sanitari e ricordare le vittime del Covid

ROMA –  Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si e’ recato nel pomeriggio  all’Istituto Nazionale Malattie Infettive ‘Lazzaro Spallanzani’ a Roma dove ha avuto luogo l’omaggio musicale del tenore Francesco Grollo per ringraziare gli operatori della sanita’ e ricordare le vittime del covid. Un ringraziamento allo Spallanzani, “ai suoi medici e al personale, ai ricercatori

2 giugno, la Lega in piazza anche a Palermo: “Nessuna risposta dal Governo”

PALERMO – “Oggi, 2 giugno, celebriamo l’Italia, una Repubblica fondata sul lavoro. Un Paese dove in questo momento c’e’ gente che vuole tornare a lavorare, che vuole rimettere in funzione l’economia. Questo pero’ viene impedito dalla burocrazia creata dal governo, che non riesce a dare risposte in grado di superare la crisi sanitaria e la

Report del Consiglio Grande e Generale del 2 giugno – seduta pomeriggio

Il dibattito nella seduta mattutina del Consiglio Grande e Generale ruota attorno al progetto di legge di iniziativa popolare per l’internalizzazione di Poste Spa nella pubblica amministrazione. “Il costo dei dipendenti – spiega il Segretario di Stato Federico Pedini Amati – è quello che impatta maggiormente sul bilancio di Poste. E’ vero che i dipendenti

2 giugno, Paglia: “Italianità è un credo culturale e va sempre difesa”

ROMA – “È tutto diverso. E lo e’ anche il 74mo anniversario della nascita della Repubblica italiana. Nessuna parata, nessun tema e di conseguenza nessuna polemica. Insieme celebriamo un insolito 2 giugno, ma cio’ che e’ accaduto a causa dell’emergenza sanitaria ci obbliga ad avere, innanzitutto come cittadini e poi per i ruoli che ciascuno

È morto Roberto Gervaso

AGI – È morto Roberto Gervaso, scrittore e giornalista di successo. Aveva 82 anni. Il decesso in ospedale a Milano. Quella di Gervaso è stata una figura molto nota – anche per il suo papillon e per gli aforismi – al pubblico televisivo. Celebre era stata la sua collaborazione con Indro Montanelli per i 22 volumi

Report del Consiglio Grande e Generale dell’1 giugno – seduta pomeriggio

I lavori del Consiglio Grande e Generale nella seduta del 1° giugno proseguono dalla ratifica dei Decreti – Legge sull’emergenza Covid-19. Ad infiammare il dibattito sono in particolare due articoli del Decreto – Legge n.78, l’articolo 4 e l’articolo 9, relativi rispettivamente i dati epidemiologici e le prescrizioni per test sierologici a pagamento. “Per evitare