Italy Sea Houses Cinque Terre

Mercoledì tavola rotonda DireDonne: ‘Ripartiamo? Le ragioni dell’impresa’

ROMA – Dopo mesi di blocco aggravati dall’emergenza Coronavirus, torna lo spazio di approfondimento di DireDonne riservato alle intelligenze e competenze femminili. La trasmissione ideata e condotta nella precedente stagione dell’onorevole Sandra Zampa, ora Sottosegretaria alla Salute, apre al confronto tra donne e uomini con un nuovo appuntamento che sarà guidato in studio dalla giornalista dell’Agenzia Dire Silvia Mari.

“Ripartiamo? Le ragioni dell’impresa e i bisogni dei più fragili”, questo il titolo della prossima puntata che avrà come ospiti Patrizia Di Dio, imprenditrice e presidente nazionale di Terziario Donna (Confcommercio), Loretta Forelli, presidente della Forelli Pietro Srl e del settore metallurgia dell’Associazione industriale Bresciana e Stefano Zamagni, economista e presidente della Pontificia Accademia per le scienze sociali.

L’appuntamento è per mercoledì 27 maggio alle ore 15,30 in ottemperanza alle norme di sicurezza, sul canale Facebook dell’agenzia oltreché sul sito: www.dire.it/dire-donne.

A seguire alcune note biografiche dei relatori che parteciperanno alla Tavola Rotonda:

PATRIZIA DI DIO

Al secondo mandato come presidente del gruppo nazionale Terziario Donna, l’organizzazione che rappresenta le imprenditrici associate al sistema Confcommercio (che sono circa il 50% dell’intera base associativa), operanti nei settori del commercio, del turismo, dei servizi e delle piccole e medie imprese, Patrizia Di Dio è un’imprenditrice siciliana. Amministratrice delegata e socia della C.i.d.a.srl/ La Vie En Rose, azienda che realizza e distribuisce collezioni di total look donna. È anche presidente Confcommercio Palermo, vice presidente nazionale di Federmoda Italia di cui è anche presidente per la provincia di Palermo, membro del Consiglio Nazionale, e invitata permanete di giunta nazionale con incarico su “Sostenibilità, ambiente, energia e utilities”presso Confcommercio-Imprese per l’Italia, presidente di turno di Rete Imprese Italia Imprenditoria Femminile, Console generale della Repubblica di Slovenia per la Sicilia. Associa al suo lavoro di imprenditrice e al suo ruolo in Confcommercio un impegno continuo e una ricerca anche personale per la promozione e il riconoscimento delle donne ad ogni livello e in ogni campo.

LORETTA FORELLI

Gestisce da 40 anni una fonderia.

 » Continua a leggere su DIRE.IT…